Il Coniglio con l’orsacchiotto

Lʼanimale, chiuso in una scatola con lʼamico di pezza, è stato soccorso e portato in un rifugio: decine le richieste di adozione dopo la pubblicazione delle immagini.
Abbandonato in una scatola con il suo orsacchiotto. E’ così che un coniglio è stato trovato sul ciglio di Turnham Road, nel sud-est di Londra. Quando i soccorritori della Rspca lo hanno trovato, su segnalazione di un passante, il coniglio teneva stretto a se il giocattolo, con cui condivide lo stesso colore di pelliccia. Una scena tenera e straziante allo stesso tempo.

Leggi tutto

L’angelo della morte

Dicono che un giorno un uomo sudato, affannato e spaventato si presentò al re Salomone e ansimando:
— Grande uomo, oggi ho visto l’Angelo della morte e mi ha fissato accigliato, con cattiveria; temo che voglia prendersi la mia vita. Aiutami! — gli disse.
— Va bene, ma sappi che l’Angelo della morte è uno degli angeli del Creatore ed esegue gli ordini di Dio e se è stato incaricato di sottratti alla vita, io non posso farci nulla. — rispose il saggio.
— Non voglio ancora morire. Di te si dice che sai farti obbedire dal vento e che riesci a esaudire i desideri degli uomini. Ordina al vento di portarmi via di qui. Adesso che l’angelo mi ha visto in questo paese, preferisco andarmene, così quando verrà a prendermi non mi troverà ed eviterò la morte. — Supplicò l’uomo.

Leggi tutto

Il Connivente consapevole

Il connivente è colui che tacitamente porge il suo consenso ad un’azione disonesta . Il comportamento rappresenta una complicità collusa, un consenso allusivo e silenzioso e al contempo spregevole, vile e beffardo.
Connivenza è chiudere gli occhi davanti a ciò che si sa essere un male, permettendolo, anzi favorendolo. Una parentesi degenere purtroppo è quella che vuole conniventi soggetti con poteri e cariche pubbliche.

Leggi tutto

Lim Beh Chil

La razza dei cretini, oggi in soprannumero rispetto al passato in virtù del fatto che non hanno alcun ritegno, non temono più di venire allo scoperto e manifestare la loro idiozia, anzi ne sono orgogliosi.
E’ il segno dei tempi.
Ormai spesso capita di incrociare lo sguardo di qualcuno che appartiene a questa categoria, del resto è impossibile evitarlo: sono davvero tanti.

Leggi tutto
error: I contenuti di questa pagina sono protetti !!