Lettera ad un Vigliacco

La vigliaccheria è un sentimento così diffuso, così abituale che non ci facciamo quasi più caso.
Scrivo queste righe ad un essere umano, non un uomo, solo un essere umano. Un essere umano Vile, un vigliacco, un vero squallido vigliacco.
Ti nascondi, scivoli via a testa bassa. Viscido .
Avresti avuto modo di essere utile, decisivo forse, certamente d’aiuto ed invece sei fuggito via meschinamente, vigliacco ! Vigliacco !
La tua è una misera vita . Un pusillanime che si nasconde all’ombra di altri. Un essere talmente piccolo che non meriterebbe nemmeno queste righe.
Vergogna. I tuoi figli sono figli di un essere codardo, di un debole, di un verme. Quale ………….

Leggi tutto

Egregio Dott. De Nittis

Gentilissimo Dott. De Nittis Le scrivo questa lettera per raccontarLe una storia triste.
Una storia di una donna picchiata da balordi, la storia di una donna a cui nessuno ha dato solidarietà.
La storia di una donna discriminata a vantaggio dei balordi che l’hanno offesa, picchiata.
Una squallida storia di gente che si è nascosta, gente che ha preferito tacere, gente che ha visto ma che ha scelto di non vedere.

Leggi tutto
error: I contenuti di questa pagina sono protetti !!